24 luglio 2017, si parte in missione per l’Egitto , destinazione Cairo, Rod El Farag, Istituto Don Bosco.

Facciamo parte di un progetto missionario salesiano triennale dell’ispettoria dell’Italia Centrale , iniziato nel 2016, in accordo con l’ispettoria del Medio Oriente, che intende perseguire cammini di solidarietà e di animazione missionaria , durante l’estate. Diverse sono le esperienze proposte: la casa e istituto salesiano di Alessandria, casa salesiana di Zayton (Cairo), casa e istituto salesiano di Rod El Farag (Cairo).

Fabio e Martina, partiti dalla casa salesiana dell’Aquila, hanno ricevuto il mandato missionario per l’istituto salesiano di Rod El Farag, Cairo.  La scuola  è un centro di alta formazione professionale e comprende l’Istituto tecnico industriale paritario Meccanico ed Elettrotecnico di lingua italiana, che accoglie ragazzi dai 15 ai 20 anni, cristiani e musulmani. Durante l’estate c’è un corso di italiano intensivo per i ragazzi che intendono entrare nella scuola , tenuto da professori egiziani ex allievi e volontari italiani, ed è in questo contesto che noi missionari operiamo. Nel pomeriggio, dalle 16.00 , apre l’oratorio per i  cristiani: ed è qui che siamo a stretto contatto con la cultura egiziana. Qui i bambini parlano arabo egiziano, pochissimi sanno qualche parola di inglese, ma i problemi di comunicazione si risolvono il più delle volte con un sorriso . E’ bello riscoprire con loro la semplicità del gioco e l’essenzialità di un momento particolare come la preghiera.

Il 24 agosto siamo ripartiti per l’Italia , con un cuore pieno di amore e felicità.

Seguici su: